Archivio mensile:gennaio 2018

Tutto quello che c’ è da sapere sulla IQ Option

Fondata nel 2013, IQ Option è oggi uno dei broker di opzioni binarie più grandi e popolari. Il broker ha ora ampliato la sua gamma di prodotti e offre anche trading forex ai clienti con un totale di 188 coppie di valute. La società opera da Cipro ed è regolamentata secondo le severe linee guida comunitarie. Il broker è anche registrato con il tedesco BaFin.

I trader interessati possono conoscere il broker tramite un conto demo, che può essere aperto anche senza registrazione completa.

Diversi premi e articoli di stampa mostrano che IQ Option offre un’ offerta di alta qualità e buoni servizi. Di seguito riportiamo la nostra esperienza IQ Option nel forex trading e presentiamo il broker in dettaglio.

Nella sua area di formazione, IQ Option offre diversi tutorial per aiutarti a imparare come utilizzare la piattaforma di trading. Gli utenti possono anche familiarizzare con le basi del trading valutario e conoscere vari indicatori e metodi di analisi.

Il broker è adatto anche per gli investitori al dettaglio, in quanto il deposito minimo è fissato a 10 euro. Il trading avviene attraverso la piattaforma propria del broker, sulla quale possono essere negoziati anche gli altri prodotti finanziari offerti.
iqoption screenshot
La struttura chiara della piattaforma e del sito web consente ai nuovi clienti di orientarsi rapidamente. In caso di domande senza risposta, il servizio clienti IQ Option è disponibile 24 ore su 24 in tedesco.

Questo è IQ Option: Il Broker nel Ritratto

IQ Option è stata fondata nel 2013 e da allora ha registrato una crescita considerevole. L’ azienda è oggi uno dei più grandi broker online al mondo e offre i suoi servizi in 178 paesi in tutto il mondo.

Oggi più di 14 milioni di clienti sono registrati presso IQ Option, grazie non solo alle buone condizioni generali di contratto, ma anche all’ offerta di servizio orientata al cliente del broker: il personale del servizio clienti è disponibile 24 ore su 24 e il supporto può essere contattato in molte lingue, tra cui il tedesco.

IQ Option originariamente iniziato come broker di opzioni binarie, ma ora sta espandendo la sua offerta ad altre aree, in modo che i trader forex e CFD ora possono anche beneficiare di buone condizioni e servizi aggiuntivi di facile accesso per i clienti.

Regolamento e protezione dei depositi per IQ Option

La IQ Option è regolamentata dalla Cyprus Securities and Exchange Commission (CySEC). Di conseguenza, l’ azienda è vincolata dalle leggi dell’ UE e deve rispettare severe norme di sicurezza volte a proteggere gli operatori commerciali.

I depositi dei clienti sono gestiti su conti separati e non possono essere utilizzati per gli scopi propri dell’ intermediario, ma sono utilizzati esclusivamente per finanziare le operazioni del titolare del conto. Pertanto, anche in caso di insolvenza di un intermediario, i fondi non ricadono sui creditori ma possono essere versati ai clienti.

Inoltre, un’ assicurazione dei depositi di 20.000 euro per cliente protegge le attività dei commercianti tramite il fondo cipriota ICF.

Il rispetto delle norme è regolarmente controllato dall’ autorità di regolamentazione cipriota, che interverrebbe per proteggere i clienti e i loro beni in caso di irregolarità.

Negoziare anche con eToro Bitcoin – scopri come funziona!

Le valute virtuali stanno svolgendo un ruolo sempre più importante nel trading valutario. Negli ultimi anni, la valuta Bitcoin è diventata la più importante nel suo genere. Il broker eToro permette anche ai trader di negoziare con bitcoins.

In questo caso, le parti interessate devono sempre tenere d’ occhio gli orari di negoziazione del fornitore. Perché la valuta online non può essere sempre scambiata. Inoltre, secondo eToro, i trader devono anche prendere atto del fatto che questo particolare strumento di negoziazione è considerato estremamente volatile.

Ciò significa che, in linea di principio, le perdite possono sorgere se i clienti del broker vogliono diventare attivi in questo settore.

Bitcoin rilevante come valuta per i trader eToro

Il numero di trader che desiderano negoziare con il broker eToro Bitcoin è in costante aumento. Non c’ è da meravigliarsi.

Ciò è dovuto al fatto che sempre più trader vogliono utilizzare la valuta virtuale attraverso un provider del confronto CFD broker o anche con un broker in valuta estera per realizzare rendimenti.

Entrambi sono possibili se i trader danno la preferenza al broker eToro per il trading. Perché la società eToro Ltd. è rappresentata per i trader europei sia nell’ area già citata che nel confronto Forex broker. Per poter agire, i clienti del broker devono prima di tutto conoscere l’ orario di contrattazione corrente.

Questi sono nella gamma da lunedì 0.00 alle 18.00 venerdì. Al di fuori di queste ore, gli orari di trading virtuale non sono negoziabili per la maggior parte dei tipi di trading. Un’ eccezione può essere applicata al tipo di trade di One Touch.

Questo può essere utilizzato solo nei fine settimana. Che a sua volta deve essere controllato individualmente dagli utenti delle piattaforme.

Perché Bitcoin è così popolare?
Se con Bitcoins si vogliono ottenere elevati rendimenti a lungo termine, è davvero necessario comprendere lo strumento finanziario e l’ attuale tendenza al rialzo.

Fondamentalmente, ci sono diversi fatti che suggeriscono che il prezzo dell’ azione comprare Bitcoin continuerà a svilupparsi positivamente nei prossimi mesi e anni. Le 5 ragioni migliori per questo nella sintesi:

Motivo 1: Volo capitale in criptocurrency

Tra l’ altro, il tasso di cambio della valuta bitcoin è trainato da molte incertezze politiche ed economiche. In particolare, le persone benestanti provenienti dalla Cina stanno attualmente investendo nella valuta, in quanto lo yuan cinese non è considerato molto forte.

Anche il dollaro statunitense e l’ euro sono fonte di scetticismo da parte degli investitori cinesi, che preferiscono acquistare valute criptocurrenziali.

Dal 2016 è stata riscontrata una correlazione diretta tra lo sviluppo dello yuan e quello del bitcoin.

Motivazione 2: Politica del tasso di interesse zero

In tutto il mondo gli investitori cercano opportunità di investimento fin dalla crisi finanziaria del 2008. Il problema: sia la BCE che la Fed hanno abbassato i tassi d’ interesse a un livello record, anche se i tassi d’ interesse aumenteranno lentamente nel 2017.

Anche gli investitori affermati e i miliardari di hedge fund hanno quindi investito il loro capitale non solo nei mercati azionari, ma anche in bitcoins.

Motivo 3: Non più tendenza a breve termine

Bitcoin è stato uno dei primi criptocurrencies a raggiungere un pubblico un po’ più ampio, soprattutto nel 2012 e 2013. Da allora, la criptocurrency è aumentata bruscamente in valore, ma ha dovuto far fronte ad alcune battute d’ arresto.

Qualche anno fa, la moneta è stata addirittura dichiarata fallita prima dell’ inizio della forte tendenza al rialzo nel 2015. Poiché l’ andamento dei prezzi è ancora in corso e le fasi negative si sono notevolmente abbreviate, gli investitori non parlano più di una tendenza a breve termine.